Oasi Zegna

“devo avere fiori, sempre, e sempre”

Claude Monet

L’Oasi Zegna è uno dei bellissimi parchi naturali del Piemonte.
Situato all’interno del Parco troviamo la famosa Conca dei Rododendri.
Questa è stata voluta a partire dagli anni ’20, da Ermenegildo Zegna che decise di riqualificare le alture alle spalle del paese biellese, piantumando oltre 500.000 conifere e centinaia di azalee, dalie, ortensie ma soprattutto rododendri, provenienti principalmente dai vivai del Belgio.
L’attuale configurazione della bellissima Conca dei Rododendri la si deve a due grandissimi architetti paesaggisti, Pietro Porcinaj che per quasi vent’anni dalla fine degli anni ‘50 alla fine degli anni ‘ 70 si adoperò per creare un effetto magico e, a Paolo Peirone che pur mantenendo inalterato l’incanto di questo luogo, ha contribuito ad arricchirlo ancor di più.

La Conca dei Rododendri è sempre accessibile, il momento migliore per visitarla è in maggio/giugno per godere della meravigliosa fioritura delle sue piante.